julio 26, 2020

200OK Mettere in un frullatore l’ananas tritato, il cavolfiore congelato, le banane congelate, gli spinaci, lo yogurt e il latte; Lavorare a fuoco alto fino a ottenere un composto omogeneo e amalgamato, dai 30 ai 40 secondi, fermandosi per raschiare i lati secondo necessità.

200OK Mettere in un frullatore l’ananas tritato, il cavolfiore congelato, le banane congelate, gli spinaci, lo yogurt e il latte; Lavorare a fuoco alto fino a ottenere un composto omogeneo e amalgamato, dai 30 ai 40 secondi, fermandosi per raschiare i lati secondo necessità.

Mentre recuperava più forza, il suo medico le diede l’ok per iniziare la sua prima corsa post-operatoria. Era così eccitata, non riusciva a dormire la notte prima, dice. Oltre a trovare un chirurgo comprensivo, Thompson dice che avere l’alpinista Scott Johnston come allenatore è stato fortuito. La moglie di Johnston, si è scoperto, aveva anche combattuto lo stesso tipo di cancro al seno. CORRELATI: 12 cose che probabilmente non aumentano il rischio di cancro al seno “Aveva una conoscenza di prima mano di com’erano la chirurgia e l’esperienza, e mi ha aiutato a essere sano e ad ascoltare il mio corpo e ad allenarmi mentre ero in cura”, ricorda Thompson. “In quei giorni in cui ero tipo, non credo di poter più fare un pull-up perché sento che le mie braccia stanno per cadere dalle orbite, lui faceva un passo alla volta, e ha capito quali erano le mie preoccupazioni. ” Tre settimane dopo il suo ultimo intervento chirurgico al cancro, Thompson ha lasciato il suo lavoro aziendale e ha lasciato gli Stati Uniti per il Nepal nel marzo 2016. Ha iniziato il suo viaggio in un piccolo villaggio chiamato Lukla e ha iniziato a fare trekking verso la montagna con il suo gruppo. “Man mano che cammini lungo questi sentieri polverosi, inizi a vedere queste incredibili montagne dell’Himalaya”, dice. “È allora che inizia a colpirti, devo arrivare da qui fino in cima. È una sensazione molto umiliante. ” Per ricevere i nostri migliori consigli sul benessere nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter Healthy Living Una volta che gli scalatori raggiungono l’Everest, passano il tempo ad acclimatarsi all’altitudine. Per circa un mese, Thompson si è spostato in diversi campi base, arrampicandosi su e giù per la montagna e adattandosi alle alte quote. Quindi, una volta che le condizioni meteorologiche erano favorevoli, lei e il suo gruppo hanno iniziato la loro salita.

Dopo mesi di formazione e trattamento del cancro, Thompson ha raggiunto la vetta di 29.035 piedi di una delle montagne più imponenti del mondo. Era lo scorso maggio. Ora, Thompson, che rimane libera dal cancro, ha gli occhi puntati sul K2, un’altra montagna pericolosa al confine tra Cina e Pakistan. Se ci riuscirà, sarà la prima donna americana a scalare il K2. “Stare in cima all’Everest è un momento importante nella vita di chiunque”, dice. “Ora so di essere molto più forte e più coraggioso di quanto avrei mai pensato di poter essere, e le sfide che la vita mi lancia non hanno lo scopo di impedirmi di avere successo, sono solo una parte del processo.” “” https://www.health.com/family/4-great-ways-to-stay-fit-with-your-kids-this-summer200OK “” https://www.health.com/recipes/pulled -Pollo-panini 200OK In una ciotola, mescolare paprika, senape, 2 cucchiai.https://harmoniqhealth.com/it/ zucchero di canna e 1 cucchiaino. ogni sale e pepe. Aggiungere il pollo e strofinare con le spezie per ricoprire. Trasferisci su una pentola a cottura lenta o copri e lascia raffreddare fino a 8 ore per marinare. In una ciotola media, sbatti l’aceto, il ketchup, il pepe di Caienna, lo zucchero di canna rimasto e 1 cucchiaino. ogni sale e pepe.

Riserva 1/4 tazza; coprire e raffreddare. Versare la salsa rimanente sul pollo. Coprire e cuocere a fuoco lento finché sono teneri, 4-5 ore. Condire la salsa riservata con il cavolo cappuccio; coprire e raffreddare. Trasferisci il pollo su un tagliere e lascia raffreddare leggermente. Scartare le ossa e tagliare la carne; trasferire in una ciotola. Versare con cura la salsa dalla pentola a cottura lenta in un separatore di grassi. Versare la salsa scremata sulla carne; scartare il grasso.

Dividi la carne tra i fondi del panino. Completare con la miscela di cavolo e le cime dei panini. “” https://www.health.com/recipes/green-goddess-pasta-salad200OK Cuocere la pasta come indicato dall’etichetta della confezione; aggiungere asparagi e piselli negli ultimi 2 minuti. Scolare bene e lasciar raffreddare leggermente. Mentre la pasta cuoce, mettere le mandorle in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, agitando spesso la padella, fino a quando leggermente tostate, da 1 a 2 minuti. Trasferisci in una ciotola a raffreddare. Mettere la pasta e le verdure in una ciotola capiente e condirle con crescione, olio, sale e pepe.

Completare con mandorle e formaggio. “” https://www.health.com/recipes/grilled-rosemary-plum-tomatoes200OK Prepara la griglia. Unisci i primi 6 ingredienti (attraverso il sale) in una piccola ciotola. Aggiungi i pomodori; gettare al cappotto. Mettere i pomodori, tagliati verso l’alto, sulla griglia ricoperta di spray da cucina. Cuocere 3 minuti o fino a completo riscaldamento. “” https://www.health.com/author/cassandra-bankson200OK “” https://www.health.com/recipes/caramelized-red-onion-and-fig-pizza200OK Preriscalda il forno a 500 ° F. Metti una pietra per pizza o una teglia nel forno. In una padella soffriggere l’olio a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e rosolare fino a quando non diventa traslucido, circa 12 minuti. Aggiungere aceto, sale e pepe; mescolate e fate cuocere per 5 minuti.

Togliere dal fuoco. Stendere la pasta tra 2 pezzi di carta forno a un diametro di 10 pollici. Rimuovere la carta da forno superiore e coprire la pasta in modo uniforme con entrambi i formaggi, i fichi, le noci, metà delle cipolle e l’origano. Riduci il forno a 450 ° F e trasferisci la pizza (su pergamena) su pietra per pizza o teglia. Cuocere fino a quando il formaggio è dorato e la crosta è croccante, circa 12 minuti. Lasciate riposare per 5 minuti prima di tagliare in 8 spicchi e servire. Adattato con il permesso di Eating in Color, di Frances Largeman-Roth. Stewart, Tabori Chang; Gennaio 2014. “” https://www.health.com/fitness/side-lunge-to-curtsy200OK “” https://www.health.com/recipes/heirloom-caprese-salad200OK 1. Preriscaldare il forno a 350 ° F.

Porta a ebollizione una casseruola media di acqua salata. Mescolare l’orzo e cuocere fino a quando diventa tenero, circa 8 minuti o secondo le istruzioni sulla confezione. Scolare e sciacquare sotto l’acqua fredda finché non si raffredda. Scolateli bene e trasferiteli in una ciotola. Mescolare le olive, 1 cucchiaio. basilico, 1 cucchiaino. olio e 1/4 cucchiaino. ogni sale e pepe. Mentre l’orzo sta cuocendo, se si usano i pinoli, stenderli su una teglia da forno e infornare, mescolando una volta, fino a quando saranno dorati e fragranti, da 5 a 8 minuti. Trasferisci in una piccola ciotola e lascia raffreddare. 2. In una ciotola media, sbatti insieme l’aceto, la senape, 1/2 cucchiaino. pepe e un pizzico di sale finché non sono ben amalgamati. Aggiungere lentamente i 2 cucchiai rimanenti. olio in un flusso, sbattendo fino a quando emulsionato. Piegare in 1 tazza i pomodori, i bocconcini, i restanti 2 cucchiai. basilico e scalogno. 3. Disporre l’insalata in modo uniforme tra 2 contenitori da 1 litro, iniziando con la miscela di pomodori, quindi aggiungendo l’orzo, i restanti 1 tazza di pomodori, rucola e pinoli.

Coprire i contenitori. Le insalate si manterranno, coperte e refrigerate, per 2 giorni. Lasciate riposare i contenitori a temperatura ambiente per almeno 20 minuti prima di servire. Agitare il contenitore prima di mangiare per distribuire gli ingredienti. “” https://www.health.com/mind-body/breast-feeding-the-stress-buster-that-lasts-for-years200OK L’allattamento al seno offre una serie di vantaggi sia alla madre che al bambino, tra cui un più forte sistema immunitario per il bambino e perdita di peso più rapida per la mamma. Ci sono anche alcuni noti benefici psicologici dell’allattamento al seno, come un più forte legame genitore-figlio. Ma i ricercatori britannici hanno recentemente scoperto un altro bonus mentale: i bambini allattati al seno sembrano affrontare lo stress e l’ansia in modo più efficace quando raggiungono l’età scolare.

In un gruppo di quasi 9.000 bambini di età compresa tra i 5 ei 10 anni, i bambini che non erano allattati al seno e i cui genitori stavano per divorziare o separarsi avevano 9,4 volte più probabilità di essere altamente ansiosi rispetto ad altri bambini. Ma i bambini allattati al seno da neonati i cui genitori stavano divorziando avevano solo 2,2 volte più probabilità di essere altamente ansiosi, lo studio ha rilevato. “” L’allattamento al seno è associato alla resilienza contro lo stress psicosociale legato al divorzio / separazione dei genitori “, hanno concluso gli autori dello studio in un recente numero degli Archives of Diseases in Childhood. Gli autori hanno teorizzato che il contatto fisico tra madre e figlio nei primi giorni di vita potrebbe aiutare a formare alcuni percorsi neuronali e ormonali che influenzano la capacità di una persona di far fronte allo stress più avanti nella vita. Gli esperti di allattamento al seno sono da tempo consapevoli del legame madre-bambino che si verifica durante l’allattamento. “” C’è molta meno comunicazione verbale, ma molta comunicazione tattile e contatto visivo che promuove risposte fisiologiche positive “”, ha detto Liz Maseth, consulente per l’allattamento ambulatoriale presso l’Akron’s Children’s Hospital in Ohio. “” L’allattamento al seno sembra sopprimere le risposte allo stress nei bambini, e sembra che ci sia un effetto protettivo “, ha detto. “” In termini di possibilità biologica, il latte materno è una cosa piuttosto sorprendente e l’interazione tattile che accompagna l’allattamento al seno ha un’influenza sullo sviluppo dei neuroni “, ha spiegato Judy Hopkinson, professore associato di pediatria nel sezione di nutrizione presso il Baylor College of Medicine di Houston. Hopkinson ha aggiunto che i bambini che non sono allattati al seno potrebbero essere in grado di trarre benefici simili con un sacco di tenere e toccare. Gli autori dello studio hanno anche suggerito che il legame creato durante l’allattamento al seno potrebbe influenzare il modo in cui il bambino e la madre interagiscono e quell’effetto potrebbe essere di lunga durata. Hopkinson ha sottolineato che le madri che allattano con successo spesso hanno una rete sociale di supporto, che potrebbe anche aiutare a ridurre lo stress di un bambino in tempi di crisi. Qualunque fosse il motivo dell’associazione, era chiaro che i bambini che erano stati allattati al seno erano meno stressati.

Sia Maseth che Hopkinson hanno affermato che è molto importante cercare di iniziare l’allattamento al seno il prima possibile dopo la nascita, non più di un’ora. Maseth ha detto che questo è dovuto al fatto che i seni contengono ghiandole che rilasciano lo stesso profumo del liquido amniotico, un profumo che i bambini riconosceranno. “” Per la maggior parte delle madri, l’allattamento al seno non è naturale. Se il bambino non si attacca, può portare a sentimenti di fallimento e preoccupazione sul fatto che il bambino abbia o meno abbastanza latte. Le donne hanno bisogno di molto incoraggiamento e istruzione “, ha detto Maseth. “” Non arrenderti, però, cerca aiuto “” ha consigliato, aggiungendo che il pediatra del tuo bambino avrà probabilmente informazioni su quali risorse locali per l’allattamento al seno sono disponibili. “” L’allattamento al seno è qualcosa per cui mamme e bambini si divertono. Un momento per loro per amarsi e nutrirsi a vicenda “”, ha detto Hopkinson. Per le donne che non possono allattare, ha detto, che il contatto pelle a pelle tra madre e bambino può anche aiutare a costruire un legame simile. Maggiori informazioni Il National Women’s Health Information Center offre maggiori informazioni sull’allattamento al seno. FONTI: Liz Maseth, R.N., servizi ambulatoriali per l’allattamento, dipartimento di medicina materno-fetale, Akron Children’s Hospital, Ohio; Judy Hopkinson, Ph.D., professore associato di pediatria, Baylor College of Medicine, Houston; Ago.

15, 2006, Archives of Diseases in Childhood, online Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2008 Di Serena GordonHealthDay Reporter Copyright © 2008 ScoutNews, LLC. Tutti i diritti riservati. “” https://www.health.com/author/by-dana-hudepohl200OK “” https://www.health.com/mind-body/never-get-sick-stay-positive200OK Dalla rivista Health Al primo segno di malattia, Jenny Spring, 29 anni, di Cambridge, Mass., pratica un’altra tattica legata alla buona salute: “Mi dico che mi rifiuto di essere malata”. È pazza a pensare che funzioni? Affatto. In uno studio, i partecipanti che avevano un’attività intensificata in una regione del cervello associata a un atteggiamento positivo hanno prodotto maggiori quantità di anticorpi influenzali. Un altro studio ha dimostrato che le persone con una predisposizione solare hanno prodotto più anticorpi in risposta alle vaccinazioni. I ricercatori non sono chiari sulla connessione, ma sanno che “il cervello comunica con il sistema immunitario e viceversa”, afferma Anna L. Marsland, PhD, direttrice del Behavioral Immunology Laboratory presso l’Università di Pittsburgh. E un numero crescente di psicologi sottolinea che concentrarsi sul benessere, al contrario della malattia, può avere buoni risultati.

Fai in modo che il pensiero positivo funzioni per te: se non pensi sempre in modo positivo, dicono gli esperti, puoi almeno imparare a essere meno negativo. Non soffermarti sui tuoi sintomi quando ti ammali e cerca di non dare per scontato il peggio (come dirti: “Mi ammalo sempre in questo periodo dell’anno” o “Questo freddo soffia per tutta la settimana”). Esercitati a concentrarti sui tuoi punti di forza e su come ti senti quando li usi. Lentamente, riconoscerai che questi sentimenti sono più gratificanti dei sentimenti negativi. “Probabilmente non puoi cambiare la tua personalità”, dice Marsland, “ma puoi cambiare il tuo comportamento”. Le probabilità sono che ti unirai ai ranghi della perenne salute. Torna a “” I segreti delle donne che non si ammalano mai “” Introduzione “” https://www.health.com/recipes/cauliflower-smoothy?printview200OK Metti ananas tritato, cavolfiore congelato, banane congelate, spinaci, yogurt e latte un frullatore; Lavorare a fuoco alto fino a ottenere un composto omogeneo e amalgamato, dai 30 ai 40 secondi, fermandosi per raschiare i lati secondo necessità. Dividi tra i bicchieri. “” https://www.health.com/food/14-fast-and-fresh-farmers-market-recipes200OK “” https://www.health.com/family/sweet-tooth-blame-your-genes200OK Se non riesci a controllarti con torte e biscotti, i ricercatori dell’Università di Toronto pensano di sapere perché. In un nuovo studio, le persone con una stranezza genetica hanno bevuto il 44% in più di bevande zuccherate, mangiato il 34% in più di dolci e consumato dalle 100 alle 200 calorie in più al giorno dallo zucchero extra.

Non sorprende che queste persone pesassero di più e avessero una vita più grande. La variazione genetica può rendere difficile per il corpo percepire i cambiamenti di zucchero nel sangue, quindi il cervello non riceve il segnale per smettere di mangiare. Un buon rimedio? Nessuno, finora. Ma prova a contare attentamente le calorie complessive in modo da avere spazio per una fetta di paradiso occasionale. “” https://www.health.com/recipes/quick-bison-bolognese200OK “” https://www.health.com/food/foodie-friday-batter-blaster200OK Se pensi che non ci sia abbastanza tempo per tirarti su waffle e pancake soffici e fumanti in una mattina nei giorni feriali, questo barattolo di pastella potrebbe farti cambiare idea. Il prodotto: Organic Past Blaster ($ 4,99 per una lattina da 18 once; disponibile nei negozi di alimentari locali) Il fattore gusto: come un pancake, ma più leggero e soffice. In effetti, alcuni pancake si sono rivelati quasi simili a crepe, sottili e soffici, finché non abbiamo imparato ad aggiungere un po ‘di pastella in più per torte più spesse. Un tester ha ritenuto che non fossero abbastanza dolci, ma il resto del nostro team di degustazione è rimasto a bocca aperta. Non abbiamo provato i Batter Blasters sulla piastra per cialde, ma pensiamo che cucinerebbero come un incantesimo. Il fattore salute: ogni bottiglia produce 28 pancake da 4 pollici a 40 calorie e meno di mezzo grammo di grasso ciascuno.

La lista degli ingredienti è tutta biologica – farina di frumento, zucchero di canna, uova, polvere di soia e acqua filtrata – piuttosto la lista pura. Rispetto alla pastella normale da una scatola, risparmi 40 calorie e quasi 3 grammi di grassi per porzione. Ricopri una piccola pila con noci e frutta e bevi un bicchiere di latte sul lato e avrai una sana colazione a portata di mano. Perché ci piace: il fattore dello squirt: cosa potrebbe essere più facile, più veloce o più divertente quando hai gli occhi annebbiati e sei appena uscito dal letto? Basta rivestire una padella con uno spray antiaderente, mettere la padella a fuoco medio, scuotere la lattina e pompare un po ‘di pastella nella forma che preferisci (abbiamo fatto i cuori e le tradizionali tonde da dollaro d’argento). “” https://www.health.com/beauty/get-gorgeous-with-these-beauty-products200OK “” https://www.health.com/mind-body/forget-waist-up-wearable-tech -smart-shoes-on-the-way200OK “” https://www.health.com/condition/pain/10-exercises-that-could-land-you-in-rehab-according-to-pts200OK Settimana dopo settimana vengono fuori studi sui benefici dell’esercizio. E mentre le risorse online possono ispirarti in innumerevoli modi per muoverti, probabilmente non imparerai il modo corretto di eseguire squat o stacchi tramite YouTube.

julio 26, 2020 blog